Glitter slime fatto in casa

Un grande classico dei miei pigiama party è il Glitter Slime fatto in casa.

Oggi per il #CraftyDì facciamo proprio lo slime!

I bimbi adorano sempre sperimentare e paciugare con lo slime e può essere un momento creativo di ogni festa e incontro che si rispetti.

Il mio slime si può schiacciare, tirare e lanciare. E in più è super glitter e si può adattare a tutte le feste fata, unicorno e sirenetta.

Vi serviranno per il Glitter Slime

  • 1 bicchiere di colla vinilica
  • 3 cucchiai di liquido per lentine (lo trovate in farmacia o su amazon)
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • colorante alimentare (io ho scelto l blu)
  • glitter (io ho scelto azzurro e argento)
  • 1 ciotola
  • 1 cucchiaio usa e getta

Per prima cosa versate nella ciotola la colla. Aggiungete delle gocce di colorante fino ad ottenere la colorazione desiderata. Incorporare il bicarbonato.

Aggiungete i glitter e mescolate.

Infine aggiungete i cucchiai di borace e mescolate.

Lentamente si addenserà ottenendo il tipico slime. Se aveste difficoltà aggiungete liquido per lentine.  

E’ meno liquido di quelli in commercio e per questo molto più semplice da conservare.

Si presta a milioni di giochi e se si sporca o si appiccica con polvere o altro basta lavare e tamponare.

Potete conservarlo in un barattolo ermetico.

Volete la versione fluffy? Aggiungete schiuma da barba!

Quanto divertimento con il glitter slime fatto in casa, vero?

A presto,

Jessica

Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati